capitale

ca|pi||le
agg., s.m., s.f.
1211 nell'accez. II, 1a; dal lat. capitāle(m), der. di caput, -itis “capo, testa”.


I. agg. FO
I 1. che comporta la perdita della vita: sentenza, pena capitale; estens., mortale: odio, pericolo capitale
I 2. principale, fondamentale, decisivo: problema capitale; un fatto di capitale importanza | gravissimo: errore, difetto capitale
II. s.m.
II 1a. AU quantità di denaro, spec. ingente, considerata indipendentemente dagli interessi che produce | TS econ. massa di beni e attività finanziarie posseduti da un individuo | ogni ricchezza destinata a produrre una rendita o nuovi beni
II 1b. FO estens., grande quantità di denaro: un’automobile che vale un capitale; spendere, accumulare, sperperare un capitale | anche fig.: un capitale di conoscenze
II 2. TS econ., polit. estens., solo sing., nel linguaggio marxista, la classe dei capitalisti III. s.f. FO
III 1. città in cui si trovano gli organismi centrali di uno stato: Roma è la capitale d’Italia | estens., capoluogo | centro, città che primeggia in un dato ambito: capitale economica, culturale
III 2a. TS paleograf. => lettera capitale | => scrittura capitale
III 2b. TS tipogr. => capolettera

Polirematiche

accumulazione di capitale
loc.s.f.
TS econ.
processo di formazione del capitale fisso attraverso il risparmio
aumento di capitale
loc.s.m.
TS econ.
operazione con cui gli amministratori o l’assemblea degli azionisti di una società aumentano il capitale sociale
capitale assicurato
loc.s.m.
TS fin.
importo per il quale l’assicuratore si impegna a prestare la propria garanzia
capitale circolante
loc.s.m.
TS econ.
quota del capitale d’azienda utilizzata in un solo ciclo produttivo
capitale d’azienda
loc.s.m.
TS econ.
insieme organizzato dei beni che fanno capo a un’azienda
capitale di credito
loc.s.m.
TS econ.
parte del capitale d’azienda costituito da debiti nei confronti di terzi | capitale anticipato da finanziatori esterni all’impresa
capitale di esercizio
loc.s.m.
TS econ.
complesso dei mezzi economici e finanziari utilizzati nell’attività di un’azienda
capitale di rischio
loc.s.m.
TS econ.
parte del c. proprio finanziato attraverso titoli azionari
capitale d’indebitamento
loc.s.m.
TS econ.
parte del capitale proprio finanziato attraverso titoli obbligazionari
capitale finanziario
loc.s.m.
TS fin.
1. valore monetario dei titoli del capitale di un’azienda
2. insieme dei più rilevanti gruppi finanziari di una data economia o di un dato spazio economico: capitale finanziario internazionale
capitale fisso
loc.s.m.
TS econ.
quota del capitale d’azienda utilizzata in più di un ciclo produttivo
capitale immateriale
loc.s.m.
TS econ.
fattore immateriale, come la scienza, l’istruzione, ecc., dello sviluppo economico
capitale mobiliare
loc.s.m.
TS econ.
ogni forma di ricchezza che non abbia natura immobiliare, ovvero beni mobili, attività finanziarie e diritti il cui oggetto sia rappresentato da tali attività
capitale personale
loc.s.m.
TS econ.
l’insieme delle conoscenze, delle attitudini e delle abilità della popolazione produttiva di una nazione che concorrono alla produzione del reddito nazionale
capitale sociale
loc.s.m.
TS dir.
nell’atto costitutivo di una società, complesso dei beni conferiti dai soci e costituenti il patrimonio della società stessa
capitale umano
loc.s.m.
TS econ.
insieme delle risorse intangibili utilizzabili per la produzione, come ad es. l’istruzione, di cui può essere dotato un individuo in aggiunta alle sue capacità naturali.
condanna capitale
loc.s.f.
TS dir.
condanna a morte
conto capitale
loc.s.m.
TS fin.
parte del bilancio pubblico relativa agli investimenti
delitto capitale
loc.s.m.
TS dir.
d. che prevede la punizione con pena capitale
esecuzione capitale
loc.s.f.
TS dir.
uccisione di un condannato a morte.
fuga di capitali
loc.s.f.
TS econ.
trasferimento di capitali all’estero in vista di impieghi più vantaggiosi e sicuri
lettera capitale
loc.s.f.
TS paleograf.
lettera maiuscola
mercato dei capitali
loc.s.m.
TS fin.
=> mercato finanziario
movimento di capitale
loc.s.m.
TS rag.
qualsiasi trasformazione di elementi del patrimonio che può risultare dalla vendita di beni fruttiferi, dalla riscossione di crediti, ecc.
movimento di capitali
loc.s.m.
TS econ.
flusso di capitali in entrata e in uscita rappresentato dalla bilancia dei pagamenti di un paese, sia come spostamento di capitali da un mercato a un altro o da un tipo a un altro di investimento, sia come trasformazione di debiti o crediti commerciali in debiti o crediti finanziari o in partecipazioni a capitale
peccato capitale
loc.s.m.
TS teol.
ciascuno dei sette peccati più gravi (ira, accidia, avarizia, gola, lussuria, invidia e superbia) dai quali discendono tutti gli altri
reddito di capitali
loc.s.m.
TS econ.
=> reddito mobiliare
rinnovo di un capitale fisso
loc.s.m.
TS econ.
il complesso delle sostituzioni d'investimento compiute per far fronte alla perdita di produttività di un capitale
rivalutazione di capitale
loc.s.f.
TS econ.
r. dei cespiti attivi per conguaglio monetario cui fa seguito un aumento formale del capitale sociale.
scrittura capitale
loc.s.f.
TS paleograf.
s. caratterizzata da lettere molto larghe, con tratti perfettamente verticali od orizzontali, usata spec. per iscrizioni dal I sec. a.C. al I sec. d.C.
società di capitali
loc.s.f.inv.
TS dir.
s. che costituisce un soggetto diverso e distinto dai soci, dotato di personalità giuridica
spesa in conto capitale
loc.s.f.
TS dir.amm.
ciascuna delle spese destinate a opere pubbliche e a investimenti
vizio capitale
loc.s.m.
TS teol.
=> peccato capitale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità