capobastone

ca|po|ba|stó|ne
s.m.
1987; comp. di capo- e bastone.


CO nel gergo della mafia, chi detiene il potere in una determinata zona e gestisce i contatti con gli altri capi mafiosi | estens., iron., personaggio di spicco, sul cui potere e prestigio si ironizza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.