capolinea

ca|po||ne|a
s.m. e f.inv.
1929; comp. di capo- e linea.


CO
1a. s.m.inv., stazione terminale di una linea di trasporto, spec. urbana, da cui i mezzi ripartono per il giro successivo: prendere l’autobus al capolinea
1b. s.m.inv., fig., spec. con valore negativo, definitivo punto di arrivo, fine: la loro storia è al capolinea; è arrivato al capolinea: alla fine della vita
2. s.m. e f.inv. BU chi è addetto alla sorveglianza del servizio di trasporto in una stazione terminale
3. s.f.inv. TS mar. nave che precede le altre
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità