caporione

ca|po|rió|ne, ca|po|ri|ó|ne
s.m.
av. 1380; comp. di capo- e rione.


1. TS stor. capo di un quartiere cittadino
2a. CO spreg., chi è a capo di un gruppo di rivoltosi o di persone disoneste: caporione della mafia
2b. CO estens., chi esercita un potere con eccessiva autorevolezza
3. CO scherz., chi anima una compagnia di persone vivace e chiassosa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità