caracal

ca||cal, ca|ra|càl
s.m.inv.
1802; dal fr. caracal, dal turco karakulak, comp. di kara “nero” e kulak “orecchio”, per le strisce di pelo nero che vanno dal muso alle orecchie; nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Caracal.


1. TS zool.com. felino del genere Lince (Lynx caracal), diffuso in Africa e nell’Asia sudoccidentale, con pelliccia a pelo raso di colore bruno rossiccio
2. TS zool. felino del genere o del sottogenere Caracal | con iniz. maiusc., in alcune classificazioni, genere o sottogenere della famiglia dei Felidi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità