cardamomo

car|da||mo
s.m.
av. 1294; dal lat. cardamōmu(m), dal gr. kardámōmon, comp. di kárdamon “crescione” e amṒmon “amomo”.


TS bot.com.
1. pianta tropicale (Elettaria cardamomum) della famiglia delle Zingiberacee, diffusa in India, Ceylon e Giava
2. frutto di tale pianta usato come spezia in cucina e da cui si ricava un olio essenziale impiegato in liquoreria e in medicina per le proprietà digestive
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità