carestia

ca|re|stì|a
s.f.
av. 1306; etim. incerta, forse dal gr. akharistía “ingratitudine”, prob. con influsso del lat. caritas, carus “che costa molto”.

CO
1. grave mancanza, penuria di generi di prima necessità prodotta da cause naturali, guerre e sim.: dopo l’alluvione ci fu una carestia terribile
2. estens., scarsità, grave insufficienza: carestia di posti di lavoro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.