1carico

|ri|co
s.m.
2ª metà XIII sec; der. di caricare.


AU
1. il caricare merci, materiali e sim.: il carico è stato completato
2. ciò che si carica, spec. su un animale o un mezzo di trasporto: un carico di frutta; un carico leggero, pesante | fig., gran quantità: prendersi un carico di bastonate
3. fig., onere, peso: il carico del lavoro | responsabilità: il carico della famiglia
4. peso, pressione di un corpo su un altro: il tetto è crollato per il carico della neve
5. LE incarico, incombenza: de’ quali il primo a cui la reina tal carico impose fu Filostrato (Boccaccio)
6. TS ing. grandezza fisica di cui viene gravata una struttura portante, una macchina, un impianto e sim. nel suo funzionamento
7. TS elettr. => circuito di carico
8. TS giochi nel gioco della briscola, l’asso e il tre non di briscola | CO estens., colloq., argomento, discorso particolarmente forte ed efficace: il padre alla fine ha calato il suo carico
9. TS comm. nel gergo assicurativo, somma versata dal riassicuratore all’assicuratore cedente
10. TS sport spec. al pl., pesante seduta di allenamento

Polirematiche

a carico
loc.agg.inv.
loc.avv.
1. loc.agg.inv. CO di qcn., che dipende da altri per il proprio mantenimento: persone, conviventi a carico | TS dir. di testimone, che depone contro l’imputato: teste a carico
2. loc.avv. CO in dipendenza da altri: avere qcn. a carico, avere a carico tutta la famiglia, provvedere al suo mantenimento
a carico di
loc.prep.
1. CO in dipendenza da qcn.; rimanere a carico di qcn., ricevere da qcn. il proprio sostentamento | con rif. a un onere finanziario che deve essere sostenuto: tassa a carico del destinatario
2. TS dir. contro: procedimento a carico di qcn., deporre a carico di qcn
a pieno carico
loc.avv.
CO
con un carico completo: viaggiare a pieno carico
aereo da carico
loc.s.m.
TS aer.
quello impiegato per il trasporto merci
ago da carico
locuzione sostantivale maschile
TS mar.
→ biga
bobina di carico
loc.s.f.
TS elettr.
→ bobina di Pupin
carico di rottura
loc.s.m.
TS ing.
c. che provoca la rottura del materiale che regge il peso
carico di sicurezza
loc.s.m.
TS ing.
frazione ottenuta dividendo il carico di rottura o il carico di snervamento per un opportuno coefficiente di sicurezza così da garantire l’elasticità del materiale
carico di snervamento
loc.s.m.
TS ing.
in un materiale duttile sollecitato a trazione, valore medio che ne determina una deformazione in corrispondenza delle oscillazioni dovute a sollecitazioni
carico eccezionale
loc.s.m.
CO
c. che per peso e dimensioni supera i limiti previsti dal codice stradale | estens., l’autoveicolo che lo trasporta
carico fiscale
loc.s.m.
TS fin.
insieme delle imposte che gravano su singoli contribuenti o su tutti i contribuenti
carico fisso
loc.s.m.
TS ing.
c. che grava permanentemente su una struttura
carico pendente
loc.s.m.
TS dir.
procedimento penale in corso contro qcn.
carico permanente
loc.s.m.
TS ing.
=> carico fisso
carico statico
loc.s.m.
TS ing.
c. applicato con un’intensità progressivamente crescente
carico tributario
loc.s.m.
TS fin.
=> carico fiscale.
circuito di carico
loc.s.m.
TS elettr.
dispositivo che utilizza la corrente elettrica erogata da un generatore
da carico
loc.agg.inv.
CO
onerario
darsi carico
loc.v.
CO
accollarsi un impegno, una preoccupazione e sim.: si è dato carico dei miei problemi; non darti carico anche delle disgrazie altrui!
fare carico
loc.v.
CO
rendere responsabile, gravare di un onere: fare carico a qcn. di qcs.
farsi carico
loc.v.
CO
assumere su di sé un onere, una responsabilità e sim.: farsi carico del mantenimento dei figli
libro di carico
loc.s.m.
TS rag.
in un magazzino, in un deposito e sim., registro su cui vengono annotate le entrate di merci o materiali vari
limite di carico
loc.s.m.
CO
peso massimo che può sopportare una struttura, un veicolo o sim., e che dipende sia dalla resistenza sia dalle norme di legge
lista di carico
loc.s.f.
TS burocr.
documento compilato da un ente pubblico per l’accertamento delle entrate relative a fitti, censi, canoni, livelli e ogni altra prestazione periodica, e trasmesso agli organi incaricati della riscossione
nave da carico
loc.s.f.
TS mar.
n. adibita al trasporto di merci
paletta di carico
loc.s.f.
TS tecn.
=> pallet.
pianale di carico
loc.s.m.
CO
piano di una vettura o di un carro ferroviario senza sponde, su cui poggia il carico.
polizza di carico
loc.s.f.
TS dir.comm.
nei trasporti marittimi, documento rilasciato dal comandante della nave al caricatore, avente funzione di ricevuta, di titolo di credito rappresentativo della merce viaggiante per mare e di titolo di consegna della merce stessa
prendere in carico
loc.v.
TS rag.
in un magazzino, ricevere una determinata merce ed effettuarne la dovuta registrazione
registro di carico
loc.s.m.
TS comm.
in un magazzino o in un deposito, registro in cui si annotano le entrate di merci o materiali
ricevuta di carico
loc.s.f.
TS mar.
documento rilasciato dal comandante di una nave a chi ha caricato merci a bordo della nave stessa
sotto carico
loc.agg.inv.
TS
loc.avv. TS mar.
1a. loc.agg.inv., di nave mercantile, che sta effettuando l’imbarco delle merci
1b. loc.avv., al momento dell’imbarco delle merci: trovarsi sotto carico
unità di carico
loc.s.f.inv.
TS comm.
determinata quantità di merce che può essere manipolata, trasportata e immagazzinata con apparecchi meccanici
vivente a carico
loc.s.m.
TS dir.
chi vive a carico del capofamiglia.
vivenza a carico
loc.s.f.
TS dir.
condizione di un familiare che, non avendo mezzi di sostentamento propri, vive a carico del lavoratore capofamiglia.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità