carnefice

car||fi|ce
s.m. e f., agg.
av. 1306 nella var. ant. carnifice; dal lat. carnĭfĭce(m), der. di caro, carnis “carne”.


CO
1. s.m., chi esegue le sentenze di morte
2. s.m. e f., fig., feroce persecutore
3. agg. BU lett., spietato, feroce: destino carnefice
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.