carniccio

car|nìc|cio
s.m.
av. 1537;


1. TS conciar. residuo di carne che resta attaccato alla pelle degli animali scuoiati, da cui si ricava una colla molto resistente | estens., la colla ricavata da tali residui
2. BU estens., rimasuglio di carne, spec. di qualità scadente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità