carotide

ca||ti|de
s.f.
av. 1673; dal gr. karōtídes “arterie cerebrali”, forse da káros “sonno”, perché comprimendole si induceva il sonno.

TS anat.
grossa arteria del collo biforcata in due rami , che porta il sangue agli organi del capo

Polirematiche

arteria carotide comune
loc.s.f.
TS anat.
tratto della carotide prima della biforcazione
arteria carotide esterna
loc.s.f.
TS anat.
ramo della carotide che porta il sangue alla tiroide, alla lingua e ai tegumenti della testa e del collo
arteria carotide interna
loc.s.f.
TS anat.
ramo della carotide che porta il sangue al cervello e agli occhi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità