cartaceo

car||ce|o
agg.
av. 1730; dal lat. tardo chartacĕu(m), v. anche carta.


 AU 

1. CO di carta: moneta cartacea | che è simile alla carta: consistenza cartacea
2. BU fig., spreg., che resta sulla carta, destinato a non realizzarsi


Polirematiche

ludi cartacei
loc.s.m.pl.
TS stor.
nel linguaggio della propaganda fascista, con riferimento alle competizioni elettorali, polemiche vane e inconcludenti
moneta cartacea
loc.s.f.
TS econ.
mezzo di pagamento costituito da banconote o anche da cambiali, buoni del tesoro e altri titoli di credito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità