casistica

ca|ṣì|sti|ca
s.f.
1818-19;


1. TS teol. parte della teologia cristiana che applica i principi della morale a specifici casi di coscienza, spec. per classificarli e ricavarne delle norme di comportamento
2. CO studio che si basa su un elenco di casi o dati specifici per ricavarne costanti o norme di validità generale: casistica clinica, casistica giuridica; elencazione o formulazione di tali casi: compilare, stendere una casistica, una vasta casistica | fig., distinzione minuziosa, pedante ed eccessiva: stai facendo della vuota casistica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.