caspita

|spi|ta
inter.
1830; var. eufem. di cazzo, cfr. sp. cáspita.


CO espressione di meraviglia, impazienza o risentimento: caspita, che regalo!, caspita, quanto sei in ritardo!; anche s.m.inv., spec. per indicare stupore, meraviglia o anche riprovazione: che caspita di prezzi!, che caspita di discorsi!
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità