2casso

càs|so
agg.
av. 1294; dal lat. cassu(m) “vuoto, vano”.


LE
1. privo, sfornito di una cosa: amor de la sua luce ignudo e casso (Petrarca)
2. privo di effetto, vano: non fu già l’altro colpo vano e casso (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità