castrazione

ca|stra|zió|ne
s.f.
1550; dal lat. castratiōne(m), v. anche castrare.


CO il castrare e il suo risultato

Polirematiche

angoscia di castrazione
loc.s.f.
TS psic.
a. che può provare il bambino per la paura di perdere l’organo genitale in seguito alla scoperta della differenza anatomica tra i sessi
complesso di castrazione
loc.s.m.
TS psic.
processo inconscio per cui il bambino teme di essere castrato dal padre a causa del proprio desiderio della madre, mentre la bambina vive la mancanza del pene come una menomazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità