catarda

ca|tàr|da
s.f.
1875; der. del gr. katartáō “lego, sospendo”, cfr. katartía “sartia”.

TS mar.
nodo scorsoio che , fissato all’estremità di un pennone , permette di sollevarlo o calarlo tenendolo verticale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.