catastasi

ca||sta|ṣi
s.f.inv.
av. 1686; dal gr. katástasis propr. “collocazione, disposizione, stabilità”, cfr. kathístēmi “colloco”.


1. TS lett. nella tragedia classica, azione scenica che si svolge in preparazione della catastrofe finale
2. TS ret. nella retorica classica, parte dell’orazione in cui si esponevano i fatti
3. TS fon. fase preparatoria dell’articolazione di un suono, in cui gli organi fonatori assumono una determinata posizione
4. TS stor. nell’antica Atene, indennità data dallo stato ai cittadini della classe equestre per l’equipaggiamento del cavallo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità