catastrofe

ca||stro|fe
s.f.
1543 nell'accez. 2; dal lat. tardo catăstrophen, dal gr. katastrophḗ “rivolgimento, soluzione”, der. di katastréphō “capovolgere”.


1. AU evento disastroso e improvviso, grave sciagura: il terremoto fu una catastrofe per l’intero villaggio, catastrofe naturale | anche fig., scherz.: l’esame è stato una catastrofe; persona che combina guai, pasticcione: sei una vera catastrofe
2. TS lett. nella tragedia, la soluzione, spec. improvvisa e luttuosa, della vicenda
3. TS mat. transizione non continua fra due stati stabili di un sistema dinamico

Polirematiche

punti di catastrofe
loc.s.m.pl.
TS mat.
insieme di punti che separano le diverse forme di un sistema biologico e il cui attraversamento corrisponde al cambiamento discontinuo del comportamento di tale sistema
teoria delle catastrofi
loc.s.f.
TS mat.
t. che studia i modelli matematici di fenomeni discontinui
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità