categorico

ca|te||ri|co
agg.
av. 1565; dal lat. tardo categŏrĭcu(m), gr. katēgorikós, v. anche categoria.


1. TS filos. relativo a categorie filosofiche | di proposizione, ragionamento o giudizio, non limitato da alcuna condizione
2. CO estens., che non ammette repliche o incertezze: risposta categorica, ordine categorico; sei troppo categorico nel dare disposizioni
3. CO suddiviso per categorie: elenco telefonico categorico, diviso per categorie professionali

Polirematiche

imperativo categorico
loc.s.m.
TS filos.
nella filosofia kantiana, imperativo che contiene un comando assoluto, impone un’azione buona in sé che deve quindi essere necessariamente e incondizionatamente compiuta | CO estens., principio morale a cui ci si intende attenere
infinito categorico
loc.s.m.
TS filos.
particolare concetto di grandezza effettiva, che caratterizza ad es. gli insiemi infiniti in matematica
sillogismo categorico
loc.s.m.
TS log.
s. formato da proposizioni categoriche
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.