catorcio

ca|tòr|cio
s.m.
1618; etim. incerta, forse dal gr. tardo katókhion “chiavistello della porta”.


1. RE tosc., chiavistello
2a. CO fig., oggetto, spec. veicolo, molto mal ridotto, in pessime condizioni: la sua auto è un vero catorcio
2b. CO persona malandata, in cattiva salute
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità