cautela

cau||la
s.f.
1304-08; dal lat. cautēla(m) “precauzione”, der. di cautus “cauto”.


CO
1. l’essere cauto; circospezione, prudenza: agire, procedere con cautela
2. precauzione: garantirsi con tutte le cautele del caso
3a. TS st.dir. nel diritto romano e nella giurisprudenza medievale, ammaestramento di un giureconsulto circa il modo di formulare esattamente e con prudenza gli atti giuridici
3b. TS dir. clausola di un atto giuridico per prevenirne la nullità, l’impugnazione o l’inadempienza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità