cavità

ca|vi|
s.f.inv.
av. 1600; dal lat. tardo cavitāte(m), v. anche 1cavo.


 AU 

1. CO parte incavata di qcs.: le cavità del legno
2. TS anat. spazio cavo del corpo o di un organo: cavità ossea, vescicale
3. TS geol. vuoto prodottosi in una roccia per fenomeni tettonici o di erosione chimica o meccanica


Polirematiche

cavità addominale
loc.s.f.
TS anat.
c. delimitata dalle pareti addominali, dal diaframma e dal pavimento della pelvi
cavità amniotica
loc.s.f.
TS anat.
spazio compreso fra l’embrione e l’amnios, contenente il liquido amniotico
cavità nasale
loc.s.f.
TS anat.
parte del sistema respiratorio che si estende dalle narici alla faringe
cavità orale
loc.s.f.
TS anat.
c. della bocca delimitata dalle labbra, dalle guance, dal palato e dalla lingua
cavità peritoneale
loc.s.f.
TS anat.
spazio compreso tra i due foglietti del peritoneo, che contiene un liquido atto a facilitare lo scorrimento degli organi addominali
cavità pleurica
loc.s.f.
TS anat.
spazio compreso tra i due foglietti della pleura, che contiene un liquido atto a facilitare lo scorrimento delle due superfici sierose
cavità toracica
loc.s.f.
TS anat.
c. delimitata dalla colonna vertebrale, dalle costole situate sopra il diaframma, dallo sterno e dal diaframma stesso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità