cemento

ce|mén|to
s.m.
1ª metà XIV sec; lat. caemĕntu(m) “pietra rozza da tagliare”, cfr. caedĕre “tagliare”.


1. AU materiale da costruzione a base di argilla e calcare, di colore perlopiù grigio o bianco, che, amalgamato con acqua, sabbia e ghiaia, si rapprende e serve a saldare fra loro svariati materiali costruttivi o a formare blocchi compatti molto resistenti alla compressione: gettata, colata di cemento, muro, marciapiede di cemento
2. CO fig., ciò che consolida, rafforza un rapporto, un’unione e sim.: il cemento dell’amicizia è il rispetto
3a. TS anat. strato di tessuto osseo che protegge la dentina, ricoprendo la radice e il colletto del dente
3b. TS med. resina sintetica a rapido indurimento, usata per otturazioni o per fissare capsule e intarsi dentari
4. TS petr. materiale legante costituito spec. da calcite, silice od ossidi di ferro, precipitato per via chimica negli interstizi di un sedimento: cemento argilloso, vetroso, calcareo
5. TS metall. => cementante

Polirematiche

cemento armato
loc.s.m.
TS ing.civ.
materiale da costruzione molto resistente, costituito da calcestruzzo cementizio e tondini di acciaio, atti a sopportare le sollecitazioni di trazione (abbr. c.a.)
cemento armato precompresso
loc.s.m.
TS ing.civ.
tecnica costruttiva con la quale si comprime una struttura in calcestruzzo cementizio che dovrà essere sottoposta a flessione o a trazione | materiale ottenuto con tale tecnica
cemento idraulico
loc.s.m.
TS edil.,ing.civ.
→ cemento
cemento radicolare
loc.s.m.
TS med.
il c. che riveste le radici dentarie
cemento refrattario
loc.s.m.
TS ing.civ.
miscela di cemento e mattoni sbriciolati particolarmente resistente al calore, usata per rivestire fornaci, forni e sim.
idratazione del cemento
loc.s.f.
TS chim.
l’insieme delle reazioni che avvengono nel cemento disciolto nell’acqua favorendo la presa e l’indurimento dell’impasto.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.