cenobita

ce|no||ta
s.m.
av. 1342; dal lat. tardo coenobīta(m), der. di coenobius “cenobio”, cfr. gr. koinobiôtēs; nell’accez. 3 cfr. lat. scient. Coenobita.


1. TS eccl. monaco che vive in una comunità religiosa
2. CO fig., scherz., chi fa vita monacale, appartata, austera, dedicandosi alla meditazione e allo studio
3. TS zool. crostaceo del genere Cenobita | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Cenobitidi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità