centrifuga

cen|trì|fu|ga
s.f.
1913; der. di centrifugo.


1. TS tecn. dispositivo meccanico fornito di un elemento rotante per separare, grazie alla forza centrifuga, materiali di diversa densità, usato in varie tecnologie e lavorazioni
2. CO piccolo elettrodomestico con il quale si centrifuga frutta o verdura
3. CO fase del lavaggio a macchina in cui il cestello ruota velocemente consentendo una parziale asciugatura della biancheria: la lavatrice ha la centrifuga inserita
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.