cerbottana

cer|bot||na
s.f.
1446; dall’ar. zarbaṭāna, cfr. lat. mediev. cerebotana.


CO
1a. arma primitiva da caccia, costituita da una lunga canna di legno o bambù soffiando nella quale si possono lanciare pallottole o piccole frecce
1b. tubo di plastica o di metallo usato dai ragazzi per lanciare proiettili di carta
2. TS arm. antica arma da fuoco simile all’archibugio usata nel Quattrocento
3. OB cannuccia adoperata un tempo per parlare sottovoce all’orecchio di qcn. | parlare, sapere per cerbottana, in segreto, per interposta persona
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità