cessare

ces||re
v.intr. e tr.
av. 1276; lat. cessāre, freq. di cedĕre "cedere".


 AU 

1. v.intr. (essereAU aver termine: il vento è cessato
2. v.intr. (avere) OB indugiare, esitare; ritardare
3. v.intr. (essere) OB astenersi; evitare di fare qcs. | ritirarsi, fuggire | fig., cedere, rinunciare
4. v.tr. AU smettere, sospendere, interrompere; finire: cessare l’attività; cessare le ostilità, interrompere una guerra | regge proposizioni completive introdotte da di: ha cessato di lavorare, di scrivere; Michele non cessa di assillarci
5. v.tr. OB tener lontano, allontanare; respingere


Polirematiche

cessare il fuoco
loc.v.
CO
spec. di un gruppo di armati, smettere di sparare
cessate il fuoco
loc. di comando
loc.s.m.inv.
1. loc. di comando TS milit. comando con cui si ordina di smettere di sparare | loc.s.m.inv., interruzione dei combattimenti, tregua: stabilire un cessate il fuoco, violare, rispettare il cessate il fuoco
2. loc.s.m.inv. CO fig., cessazione temporanea di una contesa, disputa e sim.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità