chirurgia

chi|rur||a
s.f.
1554; dal lat. chirūrgĭa(m), dal gr. kheirourgía propr. “lavoro manuale”, v. anche chirurgo.

AU
1. ramo della medicina che si occupa di processi patologici e traumatici che richiedono interventi operatori manuali o strumentali: chirurgia del cuore, del cervello, dell’apparato digerente
2. reparto ospedaliero riservato ai degenti sottoposti a interventi chirurgici: essere ricoverato in chirurgia

Polirematiche

chirurgia d’urgenza
loc.s.f.
TS chir.
quella che si occupa degli interventi chirurgici di pronto soccorso, spec. di origine traumatica, come ferite, fratture, ustioni, ecc.
chirurgia estetica
loc.s.f.
TS chir.
settore della chirurgia plastica che si occupa della modificazione di parti del corpo umano per migliorarne l’aspetto esteriore
chirurgia plastica
loc.s.f.
TS chir.
1. settore della chirurgia che si occupa del ripristino di parti del corpo umano lese
2. => chirurgia estetica
chirurgia reimpiantativa
loc.s.f.
TS chir.
l’insieme delle tecniche microchirurgiche che sono alla base dei reimpianti
chirurgia vascolare
loc.s.f.
TS chir.
ramo della chirurgia che si occupa delle patologie e delle terapie chirurgiche dei vasi sanguigni periferici.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità