ciclomanzia

ci|clo|man||a
s.f.
1983; comp. di ciclo- nel sign. di “ciò che sta intorno” e -manzia.

TS parapsic.
facoltà di alcuni individui di esercitare un influsso psichico su cose o persone circostanti , per es. muovere oggetti a distanza , leggere nel pensiero , inviare messaggi senza parlare e sim.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità