cicoria

ci||ria
s.f.
sec. XIV; lat. cichŏrĕa, pl. di cichoreum, dal gr. kikhóreion.

AD
pianta erbacea coltivata per le foglie commestibili e per le radici amare da cui si ottiene un surrogato del caffè | bot.com. erba (Cichorium intybus) coltivata in diverse varietà da ortaggio come la catalogna e il radicchio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità