cinocefalo

ci|no||fa|lo
agg., s.m.
av. 1327; dal lat. cynocĕphălu(m), dal gr. kunoképhalos, comp. di kuno- “1cino-” e -kephalos “-cefalo”; nell’accez. 3 cfr. lat. scient. Cynocephalus.


1a. agg. TS mitol., arte che ha la testa di cane: dio cinocefalo, statuetta cinocefala
1b. s.m. TS mitol. animale con la testa di cane, adorato dagli antichi egizi
2. s.m. TS zool.com. nome comune di numerose scimmie della famiglia dei Cercopitecidi meglio note come babbuini
3. s.m. TS zool. mammifero del genere Cinocefalo detto anche galeopiteco | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Cinocefalidi cui appartengono due sole specie diffuse in Malesia e in Indonesia, dotate di un ampio patagio che permette di compiere lunghi voli planati
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità