cinomio

ci||mio
s.m.
1956; dal lat. scient. Cynomys, -ўos, vd. 1cino- e 1-mio.


TS zool. roditore del genere Cinomio, simile alla marmotta, diffuso nelle praterie dell’America meridionale, comunemente detto cane delle praterie | con iniz. maiusc., genere della famiglia degli Sciuridi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.