circadiano

cir|ca|dià|no
agg.
1979; der. del lat. circa “intorno” e dies “giorno” con 1-ano, cfr. ingl. circadian.

TS biol.
del ritmo fisiologico di un organismo , che è in relazione con l’alternarsi del giorno e della notte: l’apertura e la chiusura dei fiori hanno un ritmo circadiano
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.