1circo

cìr|co
s.m.
av. 1519; dal lat. cĭrcu(m), propr. “circonferenza”, prob. dal gr. kírkos “anello”.


1. TS stor. nell’antica Roma, edificio costituito da gradinate per il pubblico che racchiudevano un’arena di forma allungata o anche ellittica, destinato a spettacoli come le corse dei cavalli, le lotte dei gladiatori, ecc.: i giochi del circo
2. AU circo equestre: il tendone del circo, andare al circo, il mondo del circo
3a. CO estens., l’insieme degli atleti e delle squadre che praticano una determinata disciplina sportiva e partecipano a tutti gli incontri sportivi internazionali: circo bianco, il mondo dello sci | estens., ambiente pieno di animazione e fermento: il circo della moda, dello spettacolo
3b. CO spreg., situazione o ambiente poco serio: il circo della politica
4. TS geol. => circo glaciale

Polirematiche

circo equestre
loc.s.m.
CO
1. costruzione mobile costituita da un tendone che ricopre gradinate per il pubblico e un’arena in cui si tengono spettacoli itineranti con animali ammaestrati, esibizioni di acrobati, pagliacci, ecc. | la compagnia di persone che vi lavora
2. spreg., accozzaglia di persone ridicole
circo glaciale
loc.s.m.
TS geol.
tipo di ghiacciaio delimitato da pareti scoscese disposte ad anfiteatro e con fondo a conca poco inclinato
circo lunare
loc.s.m.
TS astron.
formazione anulare caratteristica della superficie lunare.
ghiacciaio di circo
loc.s.m.
TS geogr.
g. che occupa depressioni ad anfiteatro di alta montagna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.