cistifellea

ci|sti|fèl|le|a
sec. XV; comp. di cisti- e del lat. felleus “di fiele”, der. di fel, fellis “fiele”.


CO TS anat. struttura vescicale di forma allungata in cui si raccoglie la bile, situata in un apposito incavo sulla parete inferiore del fegato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.