citrico

|tri|co
agg.
1795; dal fr. citrique, 1782, der. del lat. citrus “2cedro”.

TS chim., biochim.
che produce acido citrico: fermentazione citrica

Polirematiche

acido citrico
loc.s.m.
TS chim.
a. organico presente nel succo degli agrumi, nelle cellule animali e vegetali, ecc., importante intermedio nella catena di reazioni del metabolismo dei glucidi, degli acidi grassi e di alcuni amminoacidi, usato in farmacia e nella preparazione di bevande dissetanti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.