clarino

cla||no
s.m.
av. 1647; dal fr. clairon, der. di clair “chiaro, sonoro”, v. anche chiarina.


1. TS st.mus. strumento aerofono di ottone, con due fori per i suoni armonici artificiali e un foro per la trasposizione | TS mus. registro acuto della tromba
2. TS mus. => clarinetto
3. TS st.mus. => chiarina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.