claustrale

clau|strà|le
agg., s.m. e f.
2ª metà XIII sec; dal lat. tardo claustrāle(m) propr. “che difende”, der. di claustrum “chiusura, riparo”.


CO
1a. agg., del chiostro, che riguarda la vita e la disciplina del chiostro: vocazione claustrale | estens., conventuale
1b. agg., estens., austero, quieto e solitario: vita claustrale
2. s.m. e f. BU monaco o monaca di clausura

Polirematiche

priore claustrale
loc.s.m.
TS eccl.
nei monasteri benedettini, chi è immediatamente sottoposto all’abate e può farne le veci
scuola claustrale
loc.s.f.
TS stor.
nel Medioevo, scuola fondata dai Benedettini nei propri monasteri, che impartiva corsi a chi era destinato alla vita monastica, al sacerdozio secolare o alla laicità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.