cloisonné

 /klwazon'ne*/ 
cloi|son|
s.m.inv., agg.inv.
1936; fr. cloisonné /klwazɔ'ne/ pl. cloisonnés, 1752, der. di cloison "compartimento"  


ES fr.
1. s.m.inv. TS arte tecnica di decorazione consistente nella combinazione di materiali diversi (pietra, vetro, smalto) inseriti, cementati o fusi in compartimenti delimitati da sottili strisce metalliche saldate verticalmente sulla superficie di supporto; anche agg.inv.: smalto cloisonné
2. agg.inv. TS legat. di rilegatura di libri, eseguita a scomparti con tramezzi metallici

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.