cocchio

còc|chio
s.m.
1546; dall’ungh. kocsi “di Kocs”, sott. szetér “carro”, da Kocs, nome di una città dell’Ungheria.


1. CO carrozza signorile tirata da due o quattro cavalli: un cocchio sontuoso, cocchio tirato da cavalli neri
2. LE carro leggero a due ruote trainato da una o più pariglie di cavalli, usato spec. in battaglia o in gare di corsa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.