colchicina

col|chi||na
s.f.
1865;

TS farm.
alcaloide che si ricava dai bulbi e dai semi del colchico autunnale (Colchicum autumnale) usato nel trattamento della gotta e come analgesico e impiegato anche in genetica vegetale per la sua azione antimitumorale sulle cellule
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.