colibacillo

co|li|ba|cìl|lo
s.m.
1905; comp. di coli- e bacillo.

TS biol., med.
batterio del genere Escherichia (Escherichia coli) presente nell’intestino degli individui omeotermi , indispensabile per l’equilibrio della flora batterica , ma che può a volte causare malattie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.