colica

|li|ca
s.f.
sec. XIV; der. di 1colico, cfr. lat. tardo colice, gr. kōlikḗ sott. nósos “malattia”.

AD
med. forte dolore addominale, dovuto a violente contrazioni e spasmi di organi dotati di muscolatura liscia o a processi infiammatori acuti di organi compatti: avere una colica

Polirematiche

colica appendicolare
loc.s.f.
TS med.
crisi dolorosa che accompagna un attacco di appendicite acuta
colica biliare
loc.s.f.
TS med.
=> colica epatica
colica epatica
loc.s.f.
TS med.
c. provocata da un calcolo nelle vie biliari o da contrazioni della colecisti
colica gassosa
loc.s.f.
TS med.
dolore addominale provocato dal rallentato transito di gas nell’intestino, con distensione delle pareti intestinali
colica gastrica
loc.s.f.
TS med.
c. che provoca forti dolori allo stomaco, dovuta ad affezioni gastriche
colica intestinale
loc.s.f.
TS med.
c. che provoca un dolore addominale diffuso, accompagnato da distensione dell’addome o da scariche diarroiche
colica mestruale
loc.s.f.
TS med.
dolore acuto al basso ventre, legato al flusso mestruale
colica pancreatica
loc.s.f.
TS med.
c. dovuta per lo più a litiasi del dotto pancreatico, che può essere accompagnata da febbre
colica renale
loc.s.f.
TS med.
c. dovuta per lo più a litiasi, che provoca dolori acuti e improvvisi, accompagnati da febbre e da un impellente bisogno di urinare
colica salivare
loc.s.f.
TS med.
c. con sede davanti all’orecchio o in corrispondenza del pavimento della bocca, dovuta alla presenza di calcoli nei dotti escretori salivari.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.