collabimento

col|la|bi|mén|to
s.m.
1976;


TS med. afflosciamento delle pareti di un organo cavo, dovuto ad atonia o a una compressione dall’esterno | afflosciamento delle pareti di un vaso spec. venoso, per cessazione del flusso sanguigno
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.