collettivo

col|let||vo
agg., s.m.
1551; dal lat. tardo collectīvu(m), der. di colligĕre “raccogliere”.


AU
1a. agg., che è comune, che riguarda più persone: responsabilità, volontà collettiva, proposta collettiva | mostra collettiva, esposizione che raccoglie le opere di più artisti
1b. agg., relativo a una collettività, a una società, a una categoria di individui: interessi collettivi della categoria degli avvocati, vita collettiva, bisogni collettivi
2. agg. TS stat. di fatto o fenomeno, che si verifica presso più individui e può essere studiato dal punto di vista quantitativo o rilevato statisticamente
3. agg. TS fis. di fenomeno, determinato dall’effetto, più o meno coerente, di molti corpi di una o più specie
4. s.m. TS polit. insieme di persone appartenenti a un gruppo, un’associazione, un organismo politico o culturale: un collettivo di operai, di insegnanti, collettivo femminista, riunione del collettivo studentesco; estens., riunione dei componenti di tale gruppo: tenere un collettivo | TS sport l’insieme dei giocatori di una squadra: l’allenatore ha rafforzato il collettivo
5. s.m. TS dir. associazione di contadini che, nei contratti agrari, in vista di un interesse comune, si assume l’obbligo della coltivazione delle terre
6. s.m. TS mus. nel jazz, improvvisazione collettiva di più musicisti

Polirematiche

accordo economico collettivo
loc.s.m.
TS econ.
a. che disciplina i rapporti economici di scambio tra imprese di differenti settori produttivi o tra le imprese e i consumatori
autodisciplina collettiva
loc.s.f.
TS dir.lav.
potere delle associazioni sindacali di stabilire norme valide per tutti gli appartenenti alle diverse categorie
autonomia collettiva
loc.s.f.
TS dir.lav.
=> autodisciplina collettiva
autotutela collettiva
loc.s.f.
1. TS dir.lav. difesa dei propri diritti che i lavoratori compiono mediante le organizzazioni sindacali
2. TS dir.intern. istituto a cui può ricorrere uno stato qualora un suo diritto venga leso da un gruppo di stati legati da un accordo di mutua assistenza.
contratto collettivo aziendale
loc.s.m.
TS dir.lav.
c. stipulato tra l’imprenditore e l’insieme dei lavoratori dell’impresa o una rappresentanza di essi
contratto collettivo di lavoro
loc.s.m.
TS dir.
accordo contrattuale valido per una pluralità di lavoratori (sigla CCL)
contratto collettivo nazionale di lavoro
loc.s.m.
TS dir.
contratto collettivo di lavoro valido su tutto il territorio nazionale (sigla CCNL)
controversia collettiva del lavoro
loc.s.f.
TS dir.
vertenza per l’applicazione, la regolamentazione o la modificazione della disciplina del lavoro riguardante un’intera categoria professionale
cottimo collettivo
loc.s.m.
TS dir.lav.
c. in cui la commisurazione della retribuzione al lavoro prodotto avviene per gruppi di lavoratori.
fattoria collettiva
loc.s.f.
TS agr.
azienda agricola in cui i mezzi di produzione appartengono alla cooperativa di agricoltori che la amministra.
follia collettiva
loc.s.f.
CO
fenomeno di esaltazione di massa che può spingersi fino a manifestazioni di violenza, di fanatismo e sim.
immaginario collettivo
loc.s.m.
TS psic.
l’insieme delle rappresentazioni simboliche, delle credenze, dei miti di un gruppo, una collettività.
impresa collettiva
loc.s.f.
TS econ.
i. gestita direttamente da più soci che sono ugualmente e illimitatamente responsabili delle obbligazioni della società e hanno uguali diritti e doveri rispetto ai profitti e alle perdite
inconscio collettivo
loc.s.m.
TS psic.
nella psicologia analitica junghiana, livello della psiche in cui sono contenute le esperienze primordiali dell’umanità, che si manifestano attraverso i sogni o attraverso immagini ricorrenti, i miti o le creazioni artistiche.
marchio collettivo
loc.s.m.
TS comm.
m. impresso sui prodotti analoghi di una determinata categoria di imprese a garanzia del consumatore
nome collettivo
loc.s.m.
TS gramm.
n. applicato a un insieme di persone, cose o animali
numerale collettivo
loc.s.m.
TS gramm.
sostantivo che indica un insieme numerico di persone o cose, spesso con valore generico (ad es. dozzina, trentina, ecc.)
passaporto collettivo
loc.s.m.
TS burocr.
p. rilasciato a gruppi, enti di tipo religioso, culturale, sportivo e sim. in occasione di viaggi collettivi
proprietà collettiva
loc.s.f.
TS dir.
spec. nei paesi a ordinamento socialista, appartenenza dei mezzi di produzione e della ricchezza prodotta alla collettività sociale
psicologia collettiva
loc.s.f.
TS psic.
=> psicologia della massa
risparmio collettivo
loc.s.m.
TS econ.
parte del risparmio nazionale convertito in nuovi capitali
sicurezza collettiva
loc.s.f.
TS dir.intern.
condizione per cui uno stato, in base a un patto di mutuo soccorso, può fare affidamento, per la propria difesa, in caso di un’aggressione internazionale, sugli altri stati che hanno stipulato l’accordo stesso
società in nome collettivo
loc.s.f.inv.
TS dir.
s. di persone, priva di personalità giuridica, in cui i soci rispondono illimitatamente delle obbligazioni sociali (sigla SNC, abbr. S.n.c.)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.