colluvie

col||vie
s.f.inv.
1631; dal lat. collŭvĭe(m) propr. “acque sporche”, da colluĕre “lavare”.


BU lett., ammasso di materie putride | fig., spreg., gran quantità: una colluvie di insulti, una colluvie di brutti tipi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.