coluro

co||ro
s.m.
av. 1327; dal lat. tardo colūro(s), dal gr. kólouros, perlopiù nella loc. pl. kólouroi grammaí, comp. di kólos “troncato” e ourá “coda”, perché i due cerchi erano considerati invisibili nella parte australe.

TS astron.
ognuno dei due meridiani celesti passanti per i punti degli equinozi e dei solstizi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.