combattimento

com|bat|ti|mén|to
s.m.
ca. 1336; der. di combattere con -mento.


1. AU il combattere e il suo risultato; azione offensiva o difensiva, durante una battaglia limitata nel tempo, nello spazio e nell’entità delle forze contrapposte: combattimento aspro, combattimento improvviso
2. TS sport incontro di pugilato o di lotta
3. LE travaglio spirituale: chi può immaginare i combattimenti di quell’animo (Manzoni)
4. BU accesso di febbre, di malaria

Polirematiche

arresto del combattimento
loc.s.m.
TS sport
nel pugilato: interruzione dell’incontro da parte dell’arbitro e assegnazione della vittoria a uno dei contendenti per netta inferiorità o per comportamento scorretto dell’altro
cane da combattimento
loc.s.m.
CO
c. addestrato a combattere contro altri cani
direttore di combattimento
loc.s.m.
TS sport
nella scherma, arbitro degli incontri di spada
Fasci di combattimento
loc.s.m.pl.
TS stor.
nome dei gruppi politici e paramilitari in cui si organizzò il movimento fascista
fuori combattimento
loc.agg.inv.
TS
loc.s.m.inv.
1. loc.agg.inv. TS sport
gallo da combattimento
loc.s.m.
CO
g. particolarmente aggressivo addestrato a combattere contro altri galli.
portaerei da combattimento
loc.s.f.
TS aer.
=> portaerei d’attacco
sedia da combattimento
loc.s.f.
TS sport
nelle imbarcazioni per la pesca d’altura, sedia posta nel pozzetto di poppa e dotata di braccioli, poggiapiedi e cinture di sicurezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.