comere

|me|re
v.tr.
av. 1374; dal lat. cōmĕre “riunire, pettinare”, comp. di co- “assieme, con” ed emĕre “prendere”.


LE abbellire, adornare: quattro cavai con quanto studio como, | pasco nell’oceano, e sprono e sferzo, | e pur la fama d’un mortal non domo! (Petrarca)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.